Il curioso “caso” della cartine oro Shine 24k

Parafrasando il titolo di un famoso film “Il curioso caso di Benjamin Button”, con questo approfondimento, vi vogliamo far conoscere come sono nate le cartine oro Shine 24K e come questo prodotto nel corso del tempo si sia evoluto fino a diventare un prodotto riconosciuto e ricercato su scala mondiale.

Cartine oro Shine - RolliamoTorniamo indietro di qualche anno e facciamo finta di trovarci come spettatori invisibili in una camera d’albergo di Las Vegas. Sono le quattro del pomeriggio e due ragazzi, da buoni amanti e intenditori di sigari, stanno fumando un Black Tie. 

Il colloquio tra di loro non é certo impegnativo e gli argomenti sono tra i più comuni per due ragazzi che si stanno godendo dei giorni di ferie in quel di Las Vegas. Tra un discorso e l’altro, ad un certo punto, uno dei due ragazzi inizia a parlare dell’idea di fumare un sigaro d’oro e si chiede come sarebbe. 

I due, cellulari alla mano, si mettono a fare qualche ricerca e ben presto scoprono che non esiste nulla di “commerciale” che si avvicini ad un sigaro o cartina per sigaretta in oro. Anche perché parliamoci chiaro, poche persone al mondo potrebbero permettersi un sigaro d’oro o una sigaretta in oro. schermata-2017-12-01-alle-16-54-16

Cosi da quella idea bizzarra, nasce la voglia di approfondire l’argomento e capire se c’è la possibilità di creare un prodotto per fumatori che sia composto prevalentemente da oro 24k e che sia ovviamente alla portata di tutti o quasi. Insomma, non un prodotto dai costi elevanti a tal punto che sia a scapito di pochi.

Cosi i due ragazzi si mettono a cercare le materie prime, a testare i prototipi e prima di arrivare a creare la prima cartine SHINE 24K in oro, creano anche altri prodotti ma sono riusciti a trovare la combinazione “perfetta” tra oro 24k all’esterno e fibre vegetali all’interno solo con le cartine per sigarette. Cartine oro Shine 1 - Rolliamo.comOvviamente all’inizio il prodotto non é perfetto e servono altri anni di sviluppo e test con i consumatori per arrivare alle cartine SHINE che oggi trovate sul nostro shop in diversi formati.

Queste cartine non sono affatto cancerogene per il semplice motivo che sono composte da fogli d’oro 24k esternamente ma l’interno é composto da fibre vegetali che permettono la miglior combustione possibile e rendono le cartine facili da rollare. 

Ovviamente, visto il costo, non sono cartine da tutti i giorni ma sicuramente come piace ricordare a noi non sono certo un lusso che non ci si può permettere. A noi piace proporle come cartine per le occasioni speciali come un compleanno, una laurea…per Natale o per Capodanno con gli amici. 

Questo non toglie che possiate fumarle da soli o in compagnia ma sicuramente sono un prodotto inedito e quando lo si usa é corretto godersi al 110% il momento di essersi tolti il “lusso” di fumare una cartina in oro 24K!